top of page
Foto 1.jpg

Salerno Danza Festival 
1    29 luglio 2023

Con Salerno Danza Festival la danza contemporanea ritorna nel  territorio del Cilento.

Questa estate spettacoli, workshop , street shoanimeranno il comune di Ascea con i linguaggi della danza contemporanea: 20 rappresentazioni, proposte da compagnie nazionali e internazionali, 3 workshop curati dai nostri artisti e aperti alla comunità, 2 appuntamenti con le danze urbane e la musica dal vivo!

  • Facebook
  • Instagram

Salerno Danza Festival è una manifestazione legata alla danza contemporanea in Campania e considerata tra le più qualificate e professionali del Sud Italia. In questi anni sono state ospitate compagnie di chiara fama quale riflesso del panorama internazionale, investendo sulla città di Salerno e provincia,
ricercando sempre di coniugare la migliore qualità degli spettacoli con la loro capacità di attirare un numero sempre maggiore di spettatori, anche attraverso la scelta di luoghi freschi, suggestivi e turisticamente rilevanti.

a bit of Salerno Danza Festival

L’idea artistica e culturale che muove le progettualità di Salerno Danza Festival nasce infatti dalla volontà di stimolare e promuovere l'arte, lo spettacolo dal vivo e iniziative multidisciplinari nel segno del dialogo tra compagnie, provenienti dal territorio italiano ed europeo.

Da sempre il periodo di programmazione è come sempre quello estivo, nel quale la poesia delle notti stellate, unite alle suggestive architetture di Palazzo Ricci-De Dominicis, ex torre di avvistamento negli anni in cui gli abitanti Velia, ormai abbandonata, dovevano difendersi dalle incursioni dei Saraceni e, successivamente, sede nobiliare prestigiosissima; del Giardino degli Ulivi, spazio naturale dominato dalla maestosità degli ulivi pisciottani; degli scavi di Elea-Velia, prima polis della Magna Grecia e poi città romana, area di storia e filosofia.

Tutti palcoscenici naturali straordinari per gli spettacoli in programmazione, con un pubblico che ha la possibilità di coniugare l’esperienza di fruizione artistica con quella turistica, l’emozione di uno spettacolo di danza con la piacevolezza di una visita in località suggestive della provincia salernitana.

bottom of page