top of page

24,42 - VEGLIATE DUNQUE

CONTART

 21 LUGLIO 2023 - GIARDINO DEGLI ULIVI DI ASCEA 
 

SINOSSI DELLO SPETTACOLO

Un’anima, fatta a pezzi, si veste del ricordo e guarda indietro alle età della sua vita: il tempo dell’incoscienza, l’oro del sogno, il cicaleccio barocco delle intenzioni, i buoni propositi. 24,42 è il riflesso di un uomo che si riflette contemplando le sue piaghe, non si teme più e non si condanna.

“24, 42 sono due numeri pari. Cifre palindrome che assurgono a simbolo rappresentano due cicli: uno inizia, si innalza, l’altro lo raggiunge, decresce e conclude”, Laura Massari

 

BIO AUTORIALE

Matteo Bittante è danzatore, autore e performer. Dopo importanti esperienze all'estero con John Neumeier, Roland Petit Daniel Lomel, Joseph Russillo rientra in Italia e lavora con importanti teatri come Teatro alla Scala, Maggio Fiorentino. Dal 2000 collabora con Susanna Beltrami in tutte le sue creazioni ed è partner in scena all'étoile Luciana Savignano. Nel 2011 fonda ContART, associazione culturale che si occupa di produzione di spettacoli ed eventi di danza contemporanea. Dal 2015 l’Associazione è capofila di DANCEHAUSpiù di cui è codirettore e coreografo residente. Dal 2018 il progetto è riconosciuto dal MiC come Centro Nazionale di Produzione della Danza.

Titolo: 24,42 - Vegliate dunque

Coreografia: Matteo Bittante

Danzatori: Dancehaus Company
Costumi: tom rebl

Sound design & mix: Chris Costa

Produzione: Dancehauspiù

Foto 1.jpg
bottom of page