top of page

STRAVAGANZA

ARABESQUE ARB 

6 LUGLIO 2024 - h21:30

​GIARDINO DEGLI ULIVI - ASCEA

PERFORMANCE

Coreografia Fernando Suels Mendoza

Interprete Roberta De Rosa 

Produzione ARB 

Direzione artistica Annamaria di Maio

SINOSSI DELLO SPETTACOLO

La performance celebra il diritto alla stravaganza, esplorando la ricca diversità della vita  e l'unicità di ogni individuo. La coreografia va oltre la deviazione dalla norma, enfatizzando l'originalità e l'autenticità. Il movimento è presentato  come espressione di identità libera ed esuberante, abbracciando la stravaganza come tratto distintivo positivo. La danza esplora l'eccentricità, l'abbondanza e la prodigalità, superando i limiti ragionevoli e celebrando la diversità. Ispirata anche alla geometria, la coreografia rappresenta l'unità nella varietà. La performance è un atto di resistenza alla normalità, invitando a entrare nel mondo del libero movimento e celebrando la libertà di espressione, l'autonomia individuale e il valore della stravaganza in un mondo che talvolta dimentica l'importanza della  diversità e dell'originalità.

bottom of page