top of page

THIS MUST BE THE PLACE

Déjà Donnéé  

 8 LUGLIO 2023 - PALAZZO RICCI DI ASCEA 

PERFORMANCE

Compagnia: Déjà Donnè

Titolo: This must be the place

Concept e coreografie: Federica Esposito in collaborazione con Déjà Donné

Danzatori/interpreti: James Uchenna Lavery

Produzione Déjà Donnè

con il sostegno del Ministero della Cultura

Anno di produzione 2023

SINOSSI DELLO SPETTACOLO

This must be the place è un lavoro che parte dal concetto di Utopia, inteso come mondo ideale cui è possibile approdare attraverso il naufragio, a sua volta da intendere come rischio, ma anche scoperta, arrivo e potenziale benessere. In tal senso, quanto un’idea o un pensiero può rinnovarsi attraverso le epoche?

BIO AUTORIALE

Laureata in lingue e culture europee, ha lavorato per compagnie internazionali quali Zappalà Danza, Giusi Santagati, Legitimate Bodies, Altered Skin,

Underhand Dance, Gwyn Emberton, Scottish Opera, Ariella Vidach, tra gli altri (Italia, Inghilterra, Irlanda, Scozia, Francia, Galles).

Crea diversi lavori coreografici come Fuora Dance Project in collaborazione con G. Montalbano, ricevendo inoltre il sostegno del governo scozzese, tra il 2014 e

2017. Dal 2018 crea lavori indipendenti, finalisti di premi quali TenDance 2020 e 21, Light on Dance (Balletto di Roma - menzione speciale per il training rivolto

ai professionisti per il progetto europeo Clash!2019). I suoi lavori sono stati presentati in Italia, Scozia, Inghilterra, Ungheria, Irlanda, Germania e Portogallo.

TMBTPlace 3 - ph German Anton.jpg
bottom of page